Nuoto Libero

LISTINO PREZZI PISCINA CASSANO ESTATE 2020

L’UTENTE OCCASIONALE PER ACCEDERE IN PISCINA, SE NON HA UN ABBONAMENTO, SI DEVE REGISTRARE OGNI VOLTA IL GIORNO DELL’ACCESSO TRAMITE IL TASTO REGISTRATI :

  • NUOTO LIBERO ADULTI  € 8,00 feriale
  • NUOTO LIBERO ADULTI  € 10,00 festivo
  • NUOTO LIBERO BAMBINI (3/12 anni) € 7,00 feriale
  • NUOTO LIBERO BAMBINI (3/12 anni) € 8,00 festivo
  • NUOTO LIBERO FAMILY € 33,00(4 persone) festivo
  • NUOTO LIBERO 15 INGRESSI € 90,00 (+ € 10,00 di iscrizione annuale)
  • NUOTO LIBERO 15 INGRESSI OVER 65 € 81,00(€ 10,00 di iscrizione annuale)

     Optional:

  • Lettino € 5,00
  • Piazzola: ombrellone + 1 lettino, 2 sedie, 1 tavolino € 6,00
  • Piazzola: ombrellone + 2 lettini, 2 sedie, 1 tavolino € 11,00
  • Idromassaggio € 4,00

N.B. I bambini di età inferiore ai 13 anni devono essere accompagnati in vasca da un tutore

LA PISCINA DI TRADATE RIAPRIRA’ ENTRO IL 1° SETTEMBRE 2020

 

Regolamento bagnanti

 

1. È consentito l’accesso in vasca per un numero non superiore di 7 persone per corsia, in vasca piccola potranno entrare contemporaneamente 11 persone, nella vasca idromassaggio sono ammesse al massimo 7 persone.
2. Il parco esterno ha una superficie pari a mq 5135.
3. Laddove sarà possibile, è consigliato cambiarsi all’aperto venendo già con il costume sotto i propri abiti.
4. I lettini sul prato dovranno essere posizionati valutando le distanze di sicurezza fissate per legge (1,5 metri minimo)
5. Le piazzole composte da 1 ombrellone, 1 tavolino, due sedie ed un lettino sono distanziati a 4 metri l’uno dall’altro in modo tale da garantire una superficie ombreggiata di almeno 10 mq per ogni ombrellone.
6. Il numero delle persone ammesse nella zona docce deve essere pari al numero delle docce disponibili. Si consideri l’ipotesi di non fare la doccia dopo l’attività acquatica.
7. I nuotatori, durante l’attività, dovranno cercare di mantenere tra loro la distanza interpersonale di 1 metro.
8. Alla domenica verranno previsti, ogni 2 ore circa, turni di sanificazione del piano vasca che comporteranno l’uscita dei bagnanti dallo stesso per 15 minuti circa.
9. I tuffi sono vietati.
10. È fatto divieto consumare cibo e bevande negli spogliatoi e sul piano vasca
11. Si consiglia vivamente di lavarsi spesso le mani.
12. Mantenere, nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro.
13. Evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva.
14. Seguire la segnaletica.
15. Non scambiare con altri oggetti di uso personale (asciugamani, accappatoi, ecc.).
16. Riporre oggetti e indumenti personali nelle proprie borse, evitando di lasciarli esposti negli spogliatoi. Si possono usare, gli armadietti resi disponibili per riporre unicamente la propria borsa. L’accappatoio e la mascherina dovranno essere riposti nella propria borsa/sacchetto da portare sul piano vasca e lasciare sulle tribunette o nel parco.
17. Finchè sarà in vigore l’ordinanza della Regione Lombardia, gli utenti dovranno tenere la mascherina sino all’ingresso in vasca e riporla in un contenitore personale prima dell’accesso per poi rimetterla subito dopo.
18. Non è possibile giocare a palla, usare palette per nuotare, tavolette e qualsiasi altro strumento che possa rallentare la nuotate di chi segue.
Sulle tribunette occorre mantenere il distanziamento interpersonale come suggerito dalla segnaletica.